Olga COSIMATO

Olga Cosimato - Città accessibile per i disabili
Olga COSIMATO

Madre di Paolo, Stefano e Silvia e da un anno nonna di Tommaso, rivolese di nascita figlia di un Campano e di una Veneta.

Sposando Michele Burzio, rivolese anche lui, tutto è stato più semplice nel continuare a vivere a Rivoli. Città che amo e che mi ha formato culturalmente e spiritualmente vivendo l’esperienza dei gruppi ecclesiali.

Sono assistente sociale da più di trent’anni in un servizio a Torino, ho scelto di mettere a disposizione le mie competenze e conoscenze assumendo anche incarichi pubblici (Presidente del CISA).

Desidero ancora mettermi in gioco per collaborare a costruire una città più solidale e giusta, che nel contrastare il crescente isolamento delle persone favorisca relazioni familiari e sociali positive e costruttive.

MATERIALI